Spinning Streamers

Questa selezione di streamers presenta caratteristiche ottimali per essere utilizzata con attrezzattura da spinning light e ultra light. I pesi variano da circa 1.5 a oltre 5 grammi, consigliamo l'uso degli streamers nei torrenti alla ricerca di trote fario, iridee e salmerini. Pescando il torrente a risalire risultano per mia esperienza nella maggioranza dei casi più produttivi dei minnows che in tali circostanze non entrano in pesca molto velocemente e non si riesce pescando a favore di corrente a sfruttarne pienamente il nuoto. Lo streamer invece entra immediatamente in pesca ed anzi, anche dai nostri amici PAM viene spesso fatto portare giù dalla corrente in modo naturale e solo animato leggermente di tanto in tanto. Pesco da molti anni con streamers adattati per la pesca a spinning e a mio avviso i risultati sono veramente notevoli, in ambienti medio piccoli anche superiori all'utilizzo degli stessi con la coda di topo, perchè a spinning dopo il lancio non si ha il tempo di latenza nella gestione della coda dopo che lo streamer è entrato in acqua... Nella buca con la canna da spinning bastano due colpi di vettino e lo streamer è in movimento e quindi l'entrata in pesca è pressochè istantanea!!! Risultano altamente produttivi soprattutto nei mesi da fine Aprile a fine Agosto e comunque in ogni caso quando si riscontra una buona attività del pesce. Negli ambienti più piccoli un altro vantaggio notevole è che si possono insidiare trote anche di taglia con artificiali abbastanza voluminosi ma che non creano troppo rumore in fase di caduta in acqua. Anche i cavedani e i persici reali non disdegnano affatto gli streamers e anzi spesso sui diffidenti cavedani fanno la differenza..!